giovedì 13 novembre 2014

Heavy Wood Halloween 2.0

blogger
     
       
Italiano:  Ad Halloween ci permettiamo di fare qualcosa di unico.
Tutti i nostri pezzi che risultano allegri (tipo Diveed Banjano, American Gipsy), ma una serata all'anno li trasformiamo o in un funerale o in orrorifici pezzi heavy metal. 
Anche la "romantica" Dancing on the Roof è mutata in un riff ossessivo,

Insomma è stata una nottata sanguinosa, e ci fa piacere che il Trottamundo abbia rischiato una multa per averci ospitati per la seconda volta. I volumi non erano gentili, e neanche le canzoni.
Grazie a Miriam Mazzotta per tutte le foto che ci ha sparato.

English:  What better excuse than Halloween to do something different?  Most of out songs are pretty upbeat (Diveed Banjano, American Gypsy for example), but for one night a year we turn them into something from a horror film, heavy metal band, or even a funeral march!  Even the romantic ballad "Dancing on the Roof" gets obscured into a heavy, hypnotic riff.

In the end, it was definitely a blood night (mostly fake blood), and we're lucky to have found Trottamundo, and bar willing to risk the consequences of the ridiculous Italian noise ordinances (more on that another time) on a night where we push it past the limit.   - Photos by Miriam Mazzotta.















Nessun commento:

Posta un commento